Reading Time: 1 minutes

Borgo artistico nel cuore della Provenza

Subito alle spalle della Costa Azzurra, nel cuore della Provenza, si trova Valbonne. In provenzale Valbonne significa “la buona valle”, gode di un mite clima mediterraneo grazie alla vicinanza con il mare che si trova a soli 6 km. Il suo borgo medievale rappresenta la perfetta cartolina della Provenza, con le botteghe di artigiani e artisti.

Tutto intorno a Valbonne si apre un magnifico paesaggio collinare, in cui sorgono rigogliosi i pini d’Aleppo, i lecci e gli immancabili oliveti e vigneti. Valbonne è un’ottima base per esplorare tutta la Provenza, in quanto situata in una posizione favorevole per raggiungere l’entroterra e la Costa Azzurra. Il suo centro storico è caratterizzato da un’atmosfera fiabesca con i portoni, le finestre colorate e i balconi fioriti. Il cuore del borgo è la piazza principale circondata dai tipici café e ristoranti. Ogni venerdì il mercato cittadino popola le strade del borgo e lo riempie di tutti i prodotti caratteristici provenzali, manufatti artistici e d’antiquariato. All’inizio di settembre la cittadina ospita il Salone d’antiquariato, arte moderna e contemporanea: un evento suggestivo che contrappone la contemporaneità dell’arte alla storicità del borgo medievale.

Le vicinanze di Valbonne offrono inoltre molti sentieri per immergersi totalmente nella natura circostante. Quello per esempio che unisce Valbonne al villaggio di Biot permette di godere della varietà del paesaggio e della freschezza dei luoghi lungo il fiume, specialmente durante l’estate quando fa molto caldo. Attraversando il fiume Loup, è possibile ammirare le sue incredibili cascate e dirigersi poi alla piccola fortezza di Gourdon per avere una vista mozzafiato della Costa Azzurra.