Reading Time: 1 minutes

Lo stile maschile per la città e la natura

Attitudine contemporanea e stile inconfondibile nelle collezioni di Ermenegildo Zegna disegnate ispirandosi ai colori della natura.

L’anima di Zegna si trova nel cuore delle Alpi Biellesi, nell’Oasi Zegna. Un parco naturale che si estende da Trivero, pease dove Ermenegildo Zegna fondò il proprio lanificio nel 1910, fino alle vette di Bielmonte. L’Oasi Zegna conta 500.000 conifere e centinaia di piante di rododendro e ortensia che completano lo splendido panorama alpino. Una importante opera di valorizzazione territoriale in cui i rapporti fra uomo, cultura della montagna e natura sono conservati a favore delle future generazioni. Oggi l’Oasi Zegna è un laboratorio all’aria aperta per le nuove generazioni e luogo ideale per famiglie, bambini e sportivi per praticare tutto l’anno attività a contatto con la natura, nel pieno rispetto degli ecosistemi.

L’oasi Zegna è anche il simbolo di una contrapposizione perenne fra uomo e natura, un continuo confronto che contraddistingue le collezioni di Ermenegildo Zegna. Lo spirito della vita all’aria aperta incontra l’evoluzione sartoriale, la tecnologia e la tradizione: nasce una nuova espressione di couture invernale. Il cashmere più pregiato è stato realizzato prendendo ispirazione dalla bellezza e dai colori dell’incontaminata Oasi Zegna. La moda di Ermenegildo Zegna è un omaggio alla riserva naturale: i suoi alberi, le sue foglie, il suo legno e i suoi frutti. 

Il lanificio Zegna si integra alla perfezione con l’ambiente meraviglioso della zona di Trivero, avvalendosi di tecniche tradizionali per produrre un cashmere di qualità unica, raggiungendo nuovi livelli di comfort. Le foglie di tè, i fiori di curcuma e le acacie catechu sono invece l’essenza dei colori prodotti per la collezione di Zegna.