Reading Time: 1 minutes

Roberto Cavalli incontra Candela

Una collezione esotica per l’autunno 2018, che evoca i sapori dei tropici e del mediterraneo, che per l’occasione incontra l’esuberanza di Candela Pelizza.

È una donna forte, magnetica e moderna, una creatura di incredibile sensualità che ama mischiare lunghi abiti ricamati con trench zebrati, comode jumpsuit con bustier incrostati di pietre dure e  mini dress che celebrano la bellezza del corpo…un nuovo lusso che profuma di libertà e mondi lontani. Questa è la donna di Roberto Cavalli come Candela Pelizza. Candela Pelizza, originaria dell’Argentina, ha iniziato la sua carriera da modella in Italia. Oggi, essendo una delle migliori influencer, si definisce uno spirito solare e dinamico. Per queste caratteristiche Paul Surridge, direttore creativo di Roberto Cavalli sceglie Candela per incarnare la sua collezione per il 2018 con il suo mood libero, dinamico e attivo.

Ispirato ai giardini estivi e alla sensazione mediterranea, ha lavorato su romantiche stampe floreali senza nostalgia. Il seducente guardaroba colpisce un perfetto equilibrio tra rigore e sensualità sfavillante pur ponendo un accento sulla fluidità e un senso di movimento.

Abiti fluidi e trench over, stampe floreali e dettagli preziosi per la collezione di Roberto Cavalli per l’autunno 2018 firmata Paul Surridge. Trattati digitalmente, i fiori hanno una qualità astratta e materica sugli abiti lunghi in chiffon di seta, con tagli vivi e drappeggi. Gli abiti sono indossati sotto spessi maglioni o lussuose giacche di pelliccia patchwork. L’attenzione per il daywear è evidente anche in una serie di trench; motivi zebrati sbiancati sul denim, tagli al laser in pelle e seta, con dettagli di frange. Giacche di tweed aderenti dal tocco equestre e giacca da smoking in lana di seta nera con la vita accentuata a clessidra.