Reading Time: 2 minutes

Un’icona di stile

Cinque colori, tre modelli aggiornati, un’icona di stile in perfetto stile Inglese. Questo è trench Heritage Burberry, un’icona di stile che non smette mai di sedurre. Anche in estate.

Non fatevi sorprendere dal meteo variabile. Un trench è un capo versatile ma è soprattutto un pezzo fondamentale nella storia della moda che Burberry non smette mai di produrre e reinventare. Ispirato agli archivi. Il trench è reinterpretato in tre silhouette moderne: The Chelsea, il taglio più aderente per una linea definita; The Kensington, un modello classico per una silhouette sartoriale; e The Westminster, con un taglio rilassato perfetto per un look a strati. La gabardine fu inventata nel 1879 da Thomas Burberry. Il cotone risultava traspirante grazie alle aperture microscopiche, mentre la struttura compatta impediva a vento e pioggia di penetrare nel tessuto. Tale innovazione rivoluzionò i tradizionali indumenti da pioggia, in genere pesanti e scomodi da indossare. Nel 2018 la gabardine Burberry tropicale, ancora più leggera, è stata utilizzata per la prima volta per il trench Heritage, per conferire maggior leggerezza e fluidità al modello The Westminster.

Il trench coat originale Burberry nacque dall’esigenza di proteggere i militari durante la prima guerra mondiale, in cui si stima ne siano stati indossati 500.000. Le spalline mostravano il rango di un ufficiale, mentre gli anelli a D metallici della cintura venivano usati per agganciare le attrezzature: ogni dettaglio di questo capo iconico aveva uno scopo preciso. Ciò contribuì a renderlo un indumento inconfondibile e ancora attuale.

Nello stabilimento Burberry a Keighley, in Inghilterra, tecniche tradizionali e moderne si combinano per creare l’iconica gabardine. Le fibre di cotone sono selezionate per lunghezza e finezza, e poi tinte e lavorate in un filato molto resistente. La realizzazione di un singolo trench coat Burberry prevede ben 127 procedure diverse. Un sarto esperto impiega un anno per imparare a eseguire l’impuntura del collo, la parte più elaborata della struttura di un trench coat. Oltre 180 punti vengono applicati a mano per ottenere una curvatura fluida che si adatta perfettamente al collo. Il tutto, per regalarvi un capo intramontabile che non vi abbandonerà mai.