Reading Time: 2 minutes

Una selezione dei musei che offrono esperienze digitali

Visitare i migliori musei al mondo stando comodamente a casa è oggi possibile. Sono molti infatti i musei che hanno aperto le loro collezioni tramite tour virtuali durante questo periodo di quarantena. L’offerta spazia dalle visite virtuali in 3D, alle collezioni fotografiche in alta definizione. Ecco la nostra selezione dei più interessanti e interattivi.

Lo Smithsonian, il museo di storia naturale, di Washington offre dei tour interattivi attraverso le sale del museo. Inoltre il museo rende possibile l’approfondimenti online sulle specie animali presenti sulla terra e raccoglie un enorme numero di informazioni sparse in libri, riviste e banche dati. 

Oltre ai tuoi virtuali le Galleria degli Uffizi di Firenze pubblicano ogni giorno, con l’iniziativa Uffizi Decameron, video e storie dedicate ai capolavori custoditi nella Galleria, in Palazzo Pitti e nel Giardino di Boboli.

I Musei Vaticani di Roma presentano una vasta collezione di importanti sculture d’arte. É possibile fare un tour virtuale del parco del museo e delle mostre iconiche, incluso il soffitto di Michelangelo della Cappella Sistina.

Alle Scuderie del Quirinale di Roma fino al 2 giugno è possibile visitare virtualmente la mostra su Raffaello. Video-racconti e approfondimenti che, attraverso i canali social, permetteranno di ammirare alcune tra le più belle opere esposte e che presenteranno dettagli e curiosità sulla più grande rassegna mai tentata finora.

Il Museo del Louvre a Parigi offre tour online di alcuni dei suoi reperti ed opere, come le sue antichità egizie e le opere di Michelangelo. Il tour virtuale permette una visita panoramica che riesce a riportare sullo schermo immagini visualizzabili anche in tre dimensioni interattive.

Il Solomon R. Guggenheim Museum di New York presenta un database di opere selezionate dalla collezione permanente del Guggenheim di circa 8.000 opere d’arte. Il museo rende disponibili online alcune delle sue collezioni ed esposizioni, tra cui le opere di Franz Marc, Piet Mondrian, Pablo Picasso e Jeff Koons.

Petra, patrimonio mondiale dell’UNESCO, apre le sue porte online con un percorso multimediale disponibile su Google Maps. Un’esperienza per vivere il gioiello della Giordania guardando le immagini e ascoltando la regina che narra la storia di questa antichissima città.

Il Museo del Prado di Madrid mette a disposizione le sue collezioni che spaziano da artisti spagnoli, italiani e fiamminghi. É possibile ammirare alcune delle opere più importanti e suggestive della storia dell’arte tra cui Goya, Hieronymus Bosch, Diego Velázquez, Francisco Goya e Tiziano.

É possibile visitare la vastissima collezione d’arte dell’Hermitage di San Pietroburgo. É uno dei musei più visitati al mondo e ospita opere di Caravaggio, Canova, Cézanne, Degas, Gaugin, Van Gogh, Velazquez e altri illustrissimi artisti.

Non dimentichiamoci che i tour virtuali sono anche una ottima risorsa per i bambini, per mostrare loro le meraviglie del mondo, per studiare ed imparare. Un modo per viaggiare ed imparare attraverso le opere d’arte.