Reading Time: 1 minutes

L’evento dell’anno a Londra

I Fashion Awards 2019 si sono svolti lunedì 2 dicembre presso l’iconica sede di Londra The Royal Albert Hall. La celebrazione annuale della creatività e dell’innovazione ha messo in luce persone eccezionali e brand influenti che hanno contribuito in modo significativo all’industria della moda globale negli ultimi dodici mesi. I Fashion Awards sono prima di tutto un evento chairty per le organizzazioni benefiche e si concentrano sulla celebrazione dell’eccellenza nel settore della moda e sul sostegno alla futura crescita di talenti creativi. I fashion Award sono promossi dal British Fashion Council, un’organizzazione senza fini di lucro, il cui obiettivo è sostenere la crescita sostenibile per il settore, con attività ad ampio raggio che includono iniziative di beneficenza che supportano programmi educativi e borse di studio attraverso premi finanziari e di tutoraggio per i talenti emergenti.

Il British Fashion Council invita oltre 2000 membri provenienti da tutta la comunità della moda globale a far parte del panel di votazione per i Fashion Awards. Questo panel determina i nominati e i vincitori di The Fashion Awards. I Fashion Awards riconoscono e celebrano la creatività e l’innovazione nella moda in una serata evento di 4.000 ospiti, incluse personalità chiave dell’industria della moda e membri del pubblico al Royal Albert Hall a Londra, per celebrare individui eccezionali la cui immaginazione e creatività hanno trasformato il mondo della moda oggi. I premi di quest’anno sono andati a Sarah Burton per Alexander McQueen ha vinto il Trailblazer Award, Giorgio Armani ha vinto il Outstanding Achievement Award e Bottega Veneta è stata premiata come Brand of the Year, solo per citarne alcuni.