Reading Time: 1 minutes
L’uomo che ama i grandi classici e segue un modello neutro e sobrio, può sentirsi a suo agio anche per la prossima stagione invernale.

Le tendenze per l’autunno inverno 2012-2013 sono le classiche forme che raramente sbagliano: giacche a doppio petto con ampi revers, pantaloni casual leggermente corti che scoprono la caviglia.

Il tocco più glamour viene dal cappello, protagonista assoluto del prossimo periodo. In perfetto stile anni ’40, l’uomo potrà trovare ispirazione dai miti intramontabili come Clark Gable e Humphrey Bogart.

Per alleggerire l’aria, che risulterebbe altrimenti seria, è possibile giocare con i colori. Quest’anno le tinte sono le più disparate e accese: mattone, bordeaux e arancio, tipici dell’autunno, sono tra i padroni.

Tra i must have possiamo trovare cardigan e gilet con lo scollo a V, ovviamente dai colori brillanti.

L’uomo attento alla moda e sempre glamour sicuramente non rinuncerà ai capospalla della stagione, soprattutto alle giacche dal taglio sportivo o ai cappotti in tessuto tweed, perfetti per un look di mezza stagione.

Per i più trasgressivi, sulle passerelle abbiamo potuto ammirare le proposte di numerosi capi in pelle, per un look più da duro. Scarpe e borse di pelle nera, ma non solo: anche giubbotti da biker con un’anima rock.

Anche per la prossima stagione si potrà decidere se seguire l’istinto mansueto con un bel completo classico ed elegante, o essere audaci e coraggiosi con look altrettanto intramontabile, ma sicuramente più dark.