Reading Time: 1 minutes

Lo stile degli anni ‘40 ha invaso le passerelle e contagiato moltissimi designer in tutto il mondo. Le acconciature, il trucco, i tagli stilistici degli abiti e perfino gli accessori ricordano lo stile degli anni ‘40.

Il completo è sicuramente un abito tipico dell’epoca, che viene riproposto oggi in chiave più moderna. La linea maschile regala un’aria sensuale e androgina alla donna, nei completi formati da giacca e pantalone, con ampie spalle, vita sottile e pantalone a palazzo.

Il completo giacca e gonna in stile anni ‘40 è invece molto femminile. Le gonne arrivano sempre sotto il ginocchio, sono svasate e mettono in risalto i fianchi. Le giacche ben strutturate si stringono sul punto vita e rendono sagomata e definita la silhouette.

I tessuti sono spessi e pesanti, la maggior parte dei completi è di filo di lana e danno rigidità al capo. Lo stile riprende il New Look, inventato da Christian Dior, con gonne a corolla e vita stretta come abbiamo visto sulle passerelle di Lanvin.

I colori sono quelli tipici del periodo e si adattano perfettamente alla stagione autunnale.
Trai colori proposti in passerella troviamo la palette cromatica del marrone, mischiata all’arancio, al verde militare, al crema, al cipria, ai diversi toni del beige e ovviamente il nero.

Gli accessori sono ricercati, come il cappello e le scarpe modello Mary Jane per un look molto femminile. Per uno stile completamente diverso e più serio, le scarpe Oxford da donna sono tornate in gran voga.