Reading Time: 2 minutes

Un capo che non passa mai di moda

Con i primi freddi autunnali nasce la voglia di pensare ad un caldo e avvolgente cappotto.

I tempi sono quelli giusti per dotarsi di un pezzo chiave che arricchisca il nostro guardaroba. Ma perché limitarsi solo al cappotto? Sicuramente un classico, tornato oltretutto di gran moda nelle ultime stagioni ma proviamo a immaginare soluzione diverse. Quindi largo alle proposte creative in fatto di stile!

L’autunno si sa può essere molto piovoso, quindi la valida alternativa al cappotto può essere un trench. Lanvin propone un trenche dal taglio classico con cintura in vita, ma declinato in un motivo maculato nero su bianco da sfoggiare in città. Un motivo animalier che non lascerà indifferente nessuno. Ma se vi piace osare, allora sempre Lanvin vi suggerisce un soprabito in broccato, con fantasia floreale e collo tondo. Un capospalla chic e indimenticabile.

Anche Ermanno Scervino decide di rivoluzionare il concetto di capospalla, in particolare il parka d’ispirazione militare. Il Parka lungo in colore verde si impreziosisce con un collo in pelliccia di volpe bianca, disponibile anche nella versione corta e super femminile. Completa la rivistazione del Parka la una chiusura frontale con zip a scomparsa e tasche laterali con patta. In ogni caso, se il vostro stile rimane classico ed elegante, potete sempre optare per un cappotto peacot in stile marinaresco con bottoni dorati e ricami in oro che impreziosiscono il colletto.

Ma non dimentichiamoci che il capospalla è anche un must have per il guardaroba maschile. Un cappotto dal taglio sartoriale è sempre gradito, specialmente se si tratta di un modello Lanvin. Un cappotto elegante dalla lunghezza midi in lana vergine grigia con esclusivo motivo check miniaturizzato, collo a contrasto in colore nero. E per l’uomo che non vuole rinunciare al suo lato sportivo, ecco allora i giubbotti firmati Ermenegildo Zegna che si adattano ad ogni avventuriero.

Chiusure zip, multitasche e colori vividi per i giubbotti impermeabili adatti ai viaggi in moto o alle domeniche d’autunno in riva al lago.