Reading Time: 2 minutes
Ordinati e raccolti, corti e sbarazzini o lunghi e fluidi? Quali saranno i tagli di capelli alla moda per questo autunno inverno 2012-2013?

Vincono i capelli corti! Sfrangiate e asimmetriche per essere super trendy, le nostre teste dovranno avere decisamente dei tagli corti, ma per chi proprio non volesse abbandonare la fulgida chioma, ecco alcuni consigli per rimanere cool.

Il taglio alla garconne è il più in voga per la stagione fredda. Andranno benissimo anche caschetti molto scalati fin sopra le orecchie, purché abbiamo frange folte e piene, a coprire la fronte.

Questa stagione fredda la donna dovrà sembrare sbarazzina, apparentemente incurante della capigliatura, ma al contrario attenta a studiarla e ritoccarla all’ultimo con le mani.

Capelli comodi, pratici e allegri, che mettano in risalto i bellissimi visi delle donne e scoprano il collo donando un’aria sensuale.

Per chi ama le mezze misure, il carrè sotto le orecchie è la lunghezza più sfruttata. Quest’anno si potrà prendere ispirazione dalle onde della strepitosa Marilyn Monroe.

Morbido e ondulato, il caschetto fino alle spalle, permetterà di giocare con volumi e forme arrotondate. Per questa lunghezza, anche i capelli ricci saranno di grande bellezza.

Lo stile da figlia dei fiori, con i capelli al vento, sarà perfetto per chi non vuole rinunciare alla lunghezza dei propri capelli. Lisci, mossi o ricci, l’importante è che siano rigorosamente sciolti. Per evitare la pesantezza e rinnovare un pochino il look, si potranno semplicemente sfoltire e sfalzare, dando quel giusto movimento per risultare trendy.

I colori potranno essere le varie gradazioni del castano e del biondo naturale.

Per uno style da vera femme fatale, si può riprende la meravigliosa chioma di Rita Hayworth in Gilda, sexy e di classe, rossi e ondulati.

I capelli per una donna sono tra le principali armi di seduzione e sarà importante averli sempre curati e al passo con i tempi.