Reading Time: 2 minutes

Il design mimetico negli accessori

Il mimetico, l’animalier, il camouflge fanno tendenza per questo autunno 2017. Soprattutto se si parla di accessori e calzature, lo stile che si ispira alla flora e alla fauna diventa il protagonista nelle sue possibili declinazioni.

Lo stile mimetico non ha mai abbandonato del tutto il guardaroba femminile ma adesso si fa più morbido. Dai naturali della savana al grigio asparago al khaki con tocchi di colori accesi che conferiscono agli accessori un design contemporaneo.

Coach è un marchio dal lusso moderno che ha contribuito a diffondere lo stile americano a livello internazionale con la sua linea di pelletteria di altissima gamma. Una ricerca nel design degli accessori che ha reso celebre un gusto metropolitano adatto ai giovani di tutto il mondo. Complice anche la recente collaborazione con la cantante, attrice e produttrice Selena Gomez.

Coach interpreta così lo stile camouflage con una linea di texture dal design esclusivo che definiscono il carattere di alcuni dei suoi modelli iconici. Realizzata in pelle di vitello sportivo con un look rilassato ma lucido, la borsa Manhattan – un classico di Coach – può contenere l’essenziale per ogni giorno nel suo design compatto a tracolla, perfetto per turismo, eventi sportivi, escursionismo, ciclismo e altre avventure. Anche nella sua versione camouflage dai colori accesi.

C’è aria di savana invece da Moschino, dove il concetto di mimetico si declina in stampe animalier dal pattern audace. Moschino sotto la direzione creativa di Jeremy Scott non perde mai l’occasione per stupirci con un design originale per una donna piena di persoanlità.

Lo stile è come sempre ironico e irriverente, dove un mix di pattern e lavorazioni in pelle sono i protagonisti di calzature e borse a tracolla. Da non perdere anche i cappelli a forma di basco, adatti per mimetizzarsi non solo durante un safari ma anche in città.