Reading Time: 1 minutes

Abetone, Cutigliano e montagna pistoiese

Gli appassionati degli sport invernali giusto a due passi da Firenze possono dare sfogo alle proprie passioni nel comprensorio sciistico dell’Appennino Tosco Emiliano. L’Abetone da 80 anni a quest’anni parte è una delle località sciistiche più famose e gettonate di tutto il centro Italia. Una rinomata località a cavallo delle vette innevate dell’appennino Tosco Emiliano, che in certe zone arrivano a toccare anche i 2000 metri.

L’Abetone offre 50 chilometri di piste e percorsi, ben servite da sistema di 22 impianti di risalita, per dare la possibilità ad ogni tipo di sciatore, avanzato o principiante, di godere a pieno delle bellezze del territorio. Ci sono anche due piste ad anello dedicate allo sci di fondo lunghe in tutto 15 chilometri. Tracciati armoniosi ad anello tra abeti bianchi e rossi per un totale di 15 km. Dedicato anche a chi vuole vivere la neve in armonia perfetta con la natura. Due scuole di sci, cinque campi e la possibilità di noleggiare l’attrezzatura sportiva rendono l’Abetone particolarmente adatto a chi s’avvicina da principiante allo sci così come la difficoltà di alcune piste rende stimolanti le discese ai più esperti.

La Val di Luce, che si trova nel versante più settentrionale del comprensorio, è forse la parte più suggestive di tutto il territorio. La Val di Luce, da più di 40 anni, è anche sinonimo di relax: merito della presenza del Val di Luce spa Resort, un nuovo boutique hotel di design situato in prossimità delle piste e dotato di un lussuoso centro benessere. All’Abetone si trovano anche due Snow Park, dove si potranno divertire tutti gli appassionati di snowboard e chi vuole avvicinarsi a questo sport. I fitti boschi di faggio e i crinali rendono l’Abetone infine una meta ideale anche per chi ama l’escursionismo invernale.