Reading Time: 2 minutes

Le curiosità del Festival

Retroscena, curiosità, fatti storici, eventi e particolari hanno fatto la storia del Festival di Sanremo e contribuito ad alimentarne il mito e la leggenda.

Tutto inizia nel 1951, ma la sede non era il celeberrimo teatro Ariston, bensì il Casinò di Sanremo. Fino al 1954 il festival si poteva ascoltare solo alla radio, in quanto l’avvento delle prime dirette televisive avverrà solo nel 1955, grazie alla Rai. Le prime trasmissioni erano totalmente in bianco e nero e fu necessario aspettare la fine degli anni 70 per l’utilizzo del colore, anche se a partire dal 1973 alcune edizioni furono comunque trasmesse a colori, ma solo per il pubblico internazionale.

A partire dal 1980 l’orchestra fu rimossa temporaneamente dal festival e sostituita con delle basi registrate. Questa decisione, che venne annullata definitivamente nel 1990, fu un importante cambiamento per gli artisti abituati ad esibirsi dal vivo. Tra i casi più famosi è rimasta nella storia la performance di Vasco Rossi che durante la sua esibizione nel 1983 abbandonò il palco prima della fine di “Vita spericolata”, lasciando che il disco registrato continuasse a suonare da solo. Alcuni anni prima, invece, Bobby Solo era invece. ricorso al playback a causa di una laringite fulminante.

Adriano Celentano ha presenziato diverse volte al festival sia in gara che come ospite, ed ogni sua apparizione è entrata a far parte della storia. Come nel 1961 quando il molleggiato giunse al festival dopo aver abbandonato il periodo di leva obbligatoria sfruttando un permesso speciale firmato dal Ministro della Giustizia. Classificatosi secondo con la sua 24mila baci per protesta cantò dando le spalle al pubblico. Nel 1978 Rino Gaetano e la sua Gianna fanno scalpore perché per la prima volta in un brano del festival viene pronunciata la parola sesso. Nel 1986 Loredana Bertè si presenta sul palco con un pancione finto, un outfit che passerà alla storia tanto da essere riproposto trent’anni dopo anche da Lady Gaga in una sua performance.