Reading Time: 2 minutes

Stella Michelin a Firenze

Il ristorante Ora d’Aria a Firenze deve questo nome non solo alla vicinanza della prima sede con il vecchio carcere fiorentino delle Murate, ma anche all’intento che tutto lo staff si propone di raggiungere con il proprio lavoro: offrire ai propri ospiti una pausa rilassante e piacevole, un momento di distacco dallo scorrere frenetico degli impegni quotidiani, un’ora d’aria dalla routine. L’ambiente è essenziale ed elegante, curato nei dettagli che esprimono un lusso delicato e mai ostentato.

Marco Stabile, classe 1973, toscano, è lo chef che guida la cucina stellata dell’Ora d’aria. Una promessa mantenuta dell’alta cucina italiana, con una lunga esperienza tra cui l’apertura de L’Osteria di Passignano della famiglia Antinori, la lunga permanenza da Arnolfo e quella presso Il cavaliere del Castello di Gabbiano dell’azienda enologica Beringer Blass.

Al termine di questo percorso, che lo ha portato ad affinare le tecniche e coltivare il talento, Stabile è arrivato al progetto Ora d’Aria dove ha finalmente avuto la possibilità di esprimere al meglio la sua personalità, il suo spirito curioso, cosmopolita ed innovativo forte, però, di una radicata tradizione che è cultura, famiglia, territorio e che ha il coraggio di rivelarsi nella magia di quei sapori che rimandano all’infanzia ma carichi di una straordinaria contemporaneità.

Ora d’Aria rispecchia perfettamente la filosofia dello chef che promuove una cucina fatta di qualità  e trasparenza, le stesse che si ritrovano in ogni luogo del ristorante, a partire dalla cucina, a vista sulla strada e sulla sala, che del locale e di chi se ne occupa definisce l’essenza.

Ad oggi Ora d’Aria è certamente una delle insegne più prestigiose nel panorama della ristorazione nazionale e, da dicembre 2011, si fregia del più alto riconoscimento nel campo della ristorazione di qualità: la stella Michelin.