Reading Time: 1 minutes

Quando la moda incontra il design

Una nuova avventura per il brand fiorentino: Emilio Pucci presenta Pucci Objects una linea dedicata interamente all’oggettistica e all’arredamento d’interni. 

Lontano dai trend, in fatto di design Emilio Pucci è sempre stato mosso dal desiderio di rivoluzionare il lifestyle, garantendo una libertà di espressione senza precedenti. Le sue maglie di seta e cotone stretch sono state precursori per un guardaroba moderno che ha affascinato tutte le generazioni. I suoi disegni dalle linee sensuali e fluide che seguono le naturali curve della natura e dei paesaggi diventano invece oggi i protagonisti di oggetti di design per l’arredamento. 

Fin dagli esordi Emilio ha portato nel mondo della moda una visione olistica che spaziava tra design d’interni, lingerie, occhiali, profumi e molto altro, fornendo per la prima volta al pubblico una vasta gamma di prodotti. Un talento progettuale indiscusso che si è espresso anche in progetti non solamente di moda, tra cui, per esempio, le divise futuristiche delle compagnie aeree, il logo per una missione spaziale e un’auto di lusso.

Molto più di semplice decorazione, l’approccio audace e radicale di Emilio Pucci è ancora oggi presente in ogni sua singola stampa. 

Le stampe usate per Pucci Objects sono le protagoniste di una collezione che offre l’opportunità di giocare con gli oggetti mescolando e abbinando le stampe e i colori iconici del brand. Opere d’arte su tela di seta, incorniciate da un bordo decorativo e firmata con il nome dell’artista: “Emilio”. Una palette di colori splendidi e brillanti decorano i Pucci Objects. Una sofisticata fusione di colori che emana tutta l’energia ed emozione che sono ancora oggi il dna del brand.