Reading Time: 1 minutes

La moda uomo in full color

Dal 16 al 19 giugno 2015 a Firenze è di scena Pitti Immagine Uomo 88, la manifestazione internazionale di riferimento per la moda maschile e i percorsi del lifestyle contemporaneo. Una geografia dinamica e in continua evoluzione, quella di Pitti Uomo, sensibile a captare i nuovi climi della moda e ad esprimerli con nuovi e spiazzanti progetti. Come la nuova sezione Open che supera la distinzione di genere per dettare una precisa indicazione di stile o la proposta di Unconventional, nata per dare voce alle più grintose correnti luxury underground.

E poi gli stili del menswear di domani esplorati da Futuro Maschile e dalle sezioni di punta nella ricerca fashion come Touch! e l’Altro Uomo, i progetti speciali lanciati dai nomi del design internazionale e le iniziative a supporto dei nuovi talenti. Senza dimenticare le altre anime della manifestazione: dall’eccellenza delle aziende del nuovo classico alla ricchezza del mondo dell’accessorio, ai brand che interpretano la modernità dello sportswear.

Con un numero record di richieste di partecipazioni internazionali – il 40% delle aziende a questa edizione, da oltre 30 paesi – Pitti Uomo 88 accoglierà i visitatori in modo sempre unico, in un’atmosfera business oriented e insieme di piacere e intrattenimento. Protagonisti i circa 1150 marchi di Pitti Uomo, con le loro proposte pensate per la community internazionale che arriva a Firenze nei giorni del salone – oltre 30.000 visitatori all’ultima edizione – in rappresentanza di tutti i negozi e department store più importanti del mondo.

ph@Aka Studio Collective