Reading Time: 2 minutes

Le immagini e le rivoluzioni della fotografia di moda

Milano è a novembre protagonista del primo festival dedicato alla fotografia firmato Vogue Italia. Il Photo Vogue Festival fino a sabato 26 novembre sarà l’occasione per ammirare le evoluzioni e rivoluzioni della fotografia e della moda.

Il Photo Vogue Festival è un evento unico nel suo genere, il primo di un appuntamento annuale che coinvolge tutta la città di Milano in un ciclo di incontri, conferenze e mostre nelle migliori gallerie d’arte e sedi espositive. L’obiettivo non è solo parlare di moda ma anche far conoscere al grande pubblico I grandi maestri della fotografia contemporanea, i curatori più importanti e I nuovi talenti. L’attenzione è tutta quindi sul legame indissolubile tra immagine e stile, tra il lavoro dei grandi designer e la narrazione fotografica della moda.

Il luogo chiave di tutto il Photo Vogue Festival è Base Milano in via Bergognone. “A conversation with Vanessa Beecroft” è l’evento più importante in cui la grande artista sarà a colloquio con Alessia Glaviano, senior photo editor di Vogue Italia. Dopo Vanessa Beecroft si entra nel vivo del programma fino a sabato 26 novembre con momenti dedicati all’obiettivo in modo sfaccettato. Tra gli incontri, a esempio, quello con il direttore di Repubblica Mario Calabresi, il 25 novembre alle 18.30, o il talk dedicato alla mostra di Armin Linke al Pac, il 26 novembre alle 15.30.

Oltre a Base Milano anche Armani Silos e Palazzo Reale saranno le location principali del festival, che sarà il punto di contatto tra gallerie e scuole di fotografia presenti in città. Tre le mostre in evidenza: una monografica di Vanessa Beecroft a Palazzo Reale (fino al 29 novembre) negli Appartamenti del Principe, The Female Gaze sempre al Base Milano (fino al 26 novembre) e, sempre nella nuova location di zona Tortona la mostra dei trenta migliori talenti fotografici selezionati da PhotoVogue.