Reading Time: 1 minutes

#dontcrackunderpressure

Don’t crack under pressure. Questo lo slogan In forma di hastag creato da Tag Heur per promuovere e condividere i suoi orologi di altissima gamma.

Da oltre 150 anni, TAG Heuer continua a raccogliere le sfide più audaci per poi spingersi oltre. Ha superato le convenzioni secolari dell’orologeria per giungere a prestazioni e livelli di precisione sempre più elevati. Stabilisce le proprie regole, detta il proprio passo e continua a superarsi senza mai scendere a compromessi né cedere alla pressione. “Don’t crack under pressure” rende omaggio alla determinazione del marchio e dei suoi testimonial. Ponendo l’accento sulla pressione esercitata sugli atleti e sull’intensa concentrazione ad essi richiesta, la campagna tende a dimostrare come la pratica di attività sportive sia in realtà un fatto più mentale che fisico.

Volto della nuova campagna TAG Heuer, la supermodella Cara Delevingne ha presenziato a Londra all’asta per il visual originale della campagna “Don’t Crack Under Pressure”, opera del fotografo David Yarrow. L’immagine è forte, il messaggio potente. A pochi metri dalle fauci di un leone, Cara Delevingne, fiera e determinata, ha uno sguardo che buca l’obiettivo. Nuovo volto della campagna “Don’t Crack Under Pressure”, la modella è un’autentica fonte di ispirazione. Audace e impertinente, la campagna “Don’t Crack Under Pressure” assume una nuova dimensione con Cara Delevingne, che incarna come nessun altro la gioventù contemporanea. Indipendenza, forza, coraggio: valori condivisi da TAG Heuer, che ha organizzato l’asta. Installata alla Maddox Gallery di Londra, la stampa originale della campagna TAG Heuer è stata battuta all’asta al prezzo record di 120.000 sterline. Tutti i proventi saranno donati alla Cara Delevingne Foundation, che lotta per l’emancipazione di tutte le giovani donne nel mondo.