Reading Time: 1 minutes
La grande mela è in fibrillazione, Lincoln Center apre le porte agli allestitori, per poter iniziare i grandi preparativi, per l’attesissima Fashion week Newyorkese, considerata una delle “Big Four”, insieme a ParigiMilanoLondra, i quattro maggiori eventi di tutto il mondo, dove la moda è la protagonista.

Spiando le sfilate Parigine abbiamo assaporato le tendenze di questo inverno, in particolare un lusso comfortable, un inverno fiabesco, stampe che vanno dall’esotico all’etereo, linee classiche con trasparenze e l’intramontabile stile romantico, un mix che forse non contagerà l’isola di Manhattan, con i suoi gusti più forti, lineari, underground, con un tocco di trash e stravaganza che la rende unica, ma tutto può succedere tanto le vere tendenze le creano gli spettatori.

Il vero spettacolo si svolgerà sotto l’occhio di tutti, le strade di New York accoglieranno, star dello spettacolo, blogger, fashioniste, giornalisti, trend setter e tantissimi altri con i loro look stravaganti alla ricerca dello scatto di qualche cool hunter.

Un consiglio per essere sotto i riflettori di giornalisti e fotografi, Scegliete capi dal color giallo taxi, grigio Empire state building, verde central park e rosa shocking, stile Carrie Bradshaw, sicuro non passerete inosservati.

L’attesa è quasi giunta al termine, Manhattan aprirà le porte al mondo della moda dal 6 al 13 febbraio.

Stay tuned.