Reading Time: 1 minutes

Atmosfere natalizie, idee regalo e gastronomia in città e borghi fra i più belli d’Italia

Luci e candele di mille colori, corone di abete e nastri rossi, elfi di Babbo Natale che saltellano fra casette tirolesi: siamo in alta montagna o in Nord Europa? No, siamo in Toscana, dove dall’inizio di dicembre torna con successo l’appuntamento con i mercatini di Natale!

Non importa infatti andare tanto lontano per trovare lo spirito della festa e prepararsi come si deve all’arrivo del Natale, immergendosi nella sua magica atmosfera e trovando tante idee regalo: sono tanti i luoghi in Toscana che offrono suggestivi mercati di Natale!

Il più famoso, il Weihnachtsmarkt di Firenze, si svolge tradizionalmente nella straordinaria cornice di Piazza Santa Croce: qui, dentro stand a forma di caratteristiche casette di legno, potrete trovare molti prodotti artigianali, fra i quali addobbi natalizi, candele, ma anche delizie gastronomiche, da specialità al cioccolato agli immancabili bretzel, wurstel, vino e birra.

Forse meno noto ma davvero da visitare è il Mercato di Natale Medievale di Lucca, in Piazza della Cittadella. Una occasione unica per rivivere il Natale come lo si festeggiava tanti secoli fa, conoscendo antichi mestieri, come il fabbro o l’alluminatore, divertirsi con giocolieri e mangiafuoco e assaggiare tante specialità de territorio.

Fra i mercatini dei borghi più piccoli, segnaliamo a Palazzuolo sul Senio, il suggestivo scenario dei “100 Presepi per Palazzuolo”, un percorso per le vie del paese animate da canti natalizi, artisti di strada, luci, neve e arricchito dal “Borgo delle Meraviglie”, dove i più piccoli incontreranno Babbo Natale e potranno consegnarli la propria letterina dei desideri!