Reading Time: 1 minutes

Il profondo legame che la grande maison Fendi ha stretto con il mondo del cinema risale a quasi cinquant’anni fa, quando molti registi di alto livello si rivolgono al marchio romano per la cura dei costumi di pellicole che sono passate alla storia.

In occasione dell’apertura di un nuovo store Fendi, lo scorso settembre durante la Milano Fashion Week, è stata presentata la mostra Making Dreams: Fendi and the Cinema, in una location davvero d’eccezione.

Dopo ben 7 anni di inattività, infatti, il Cinema Manzoni ha ospitato l’esposizione che celebrava le magnifiche creazioni dell’azienda, insieme a proiezioni video che ritraevano dive del cinema che hanno indossato i loro capi.

In mostra anche disegni e bozzetti di abiti e accessori e la favolosa pelliccia che Madonna ha sfoggiato nel film Evita, inoltre un’intera area è stata dedicata alla meravigliosa Silvana Mangano e ai suoi costumi Fendi, indossati nel film Gruppo di famiglia in un interno di Luchino Visconti.

Luchino Visconti, Wes Anderson, Giuseppe Tornatore, Wim Wenders, Martin Scorsese sono solo alcuni dei maestri del cinema con i quali le sorelle Fendi hanno collaborato. D’altronde, come ha dichiarato la stessa Silvia Venturini Fendi: “il cinema ha sempre rappresentato una parte importante della nostra famiglia, non c’è un confine tra moda e cinema, entrambi prendono ispirazione l’uno dall’altro, si contaminano avvalendosi di un’eccelsa artigianalità e di grandi maestri che creano opere destinate a durare nel tempo”.

Ed è proprio così, nulla ci fa sognare più della magia tra moda e grande schermo, e allora lunga vita alla liason Fendi-Cinema!

Ti è piaciuta la mostra Making Dreams: Fendi and The Cinema? Dimmi cosa ne pensi con un commento!