Reading Time: 2 minutes

Il made in Italy scende in campo

“La bellezza del Made in Italy è il cuore di questo mestiere”
Ermanno Scervino

Cuore e glamour, così alla fine degli anni 90, dopo un lungo percorso di intense collaborazioni con le più note Maison di moda ed Haute Couture Italiane, Ermanno Scervino decise di lanciare il proprio brand. Nato a Milano, cresciuto tra Firenze e Cortina, la sua formazione lo ha portato a vivere e respirare l’atmosfera delle metropoli più cool degli anni ‘70 e ‘80: da Parigi, sua seconda casa, alla New York di Andy Warhol, passando per Londra e una Ibiza boho-chic, e facendo sue la bellezza, le tendenze, lo stile che la vita professionale gli ha insegnato fino a quel momento. Il made in Italy è sempre stato nel cuore di Ermanno Scervino che lo ha portato quest’anno ad essere il designer che vestirà gli azzurri della Nazionale Italiana di Calcio.

Ermanno Scervino è il nuovo ‘Luxury partner’ della FIGC e realizzerà le divise della Nazionale Italiana di calcio fino al 2018, al momento ancora top secret. Per il Direttore Generale della FIGC Michele Uva Ermanno Scevino è un marchio italiano in grande crescita, che abbina lo stile del Made in Italy ad uno spirito innovativo che ben si coniuga con le ambizioni degli Azzurri. La partnership inizierà in occasione dei campionati Europei 2016 che si svolgeranno in Francia e proseguirà fino ai prossimi Mondiali di calcio previsti nel 2018 in Russia. Le divise della Nazionale, guidata dal commissario tecnico Antonio Conte e capitanata da Gianluigi Buffon, saranno capi sartoriali e outerwear in puro stile Ermanno Scervino.

Un traguardo importante che rende omaggio alle sperimentazioni materiche e alle lavorazioni sartoriali che caratterizzano da sempre la linea Ermanno Scervino Uomo. La Maison Fiorentina prosegue così il legame con il mondo dello sport, iniziato in precedenza con le divise della nazionale Russa (Olimpiadi Invernali,Torino 2006) e dell’Azerbaijan (Olimpiadi Londra 2012 e Giochi Europei, Baku 2015).

Toni Scervino ha commentato: “La Nazionale è simbolo di italianità nel Mondo e siamo onorati di essere stati scelti, perché da sempre siamo sostenitori del vero Made in Italy. E’ una sfida che abbiamo accolto con entusiasmo”.