Reading Time: 2 minutes

Tutto il mondo è in attesa della grande edizione n. 100 di giugno

C’è qualcosa di speciale che scatta ogni sei mesi a Firenze quando per quattro giorni la città del Rinascimento si trasforma in capitale della moda internazionale con la settimana di moda maschile firmata Pitti Immagine. Lo stile maschile spadroneggia, Firenze si riempie di uomini cool e stilosi che arrivano da ogni parte del mondo.

COSA SUCCEDE DURANTE PITTI UOMO
Gli eventi, le sfilate, i party e le boutique del centro storico si animano di musica, performance e alchimie che smuovono adrenalina ed energia allo stato puro disseminati nelle location più suggestive della città, dagli appartamenti segreti ai saloni di Palazzo Pitti, dai parchi privati sulle colline fiorentine ai palazzi nobiliari. In molti ricordano ancora la performance di Vanessa Beecroft al Giardino dell’Orticultura, Karl Lagerfeld alla Galleria Palatina, Roberto Cavalli, che nel 2006 fece arrivare sul Ponte Vecchio Naomi Campbell fasciata di verde smeraldo, la performance di Thom Browne nell’Aula Magna dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche con i modelli seduti in postazioni da ufficio.

PITTI UOMO N. 99 A FEBBRAIO E I 70 ANNI DI MODA ITALIANA
Quest’anno la tradizionale edizione invernale di Pitti Immagine Uomo slitta al 21-23 febbraio 2021 e sarà l’occasione per celebrare i 70 anni della nascita della moda italiana che ha debuttato ufficialmente a Firenze nel 1951. Sarà sicuramente online, anche se ci auguriamo che possa realizzarsi in presenza.

PITTI UOMO N. 100 A GIUGNO. EDIZIONE COL BOTTO
Ma l’appuntamento clou sarà sicuramente quello che tutti aspettano da tempo e che si realizzerà nel semestre successivo, dal 19 al 22 giugno 2021, per l’edizione n. 100. Un traguardo che avrà tutto il sapore di una grande festa per un traguardo così speciale e anche perché vedrà tornerà in azione più vitale che mai il sistema moda internazionale dopo oltre un anno di pandemia.
Sono infatti attesi per l’occasioni eventi da sogno in location inimmaginabili molte delle quali apriranno le porte per la prima volta, grandi stilisti e grandi brand della moda maschile. Tenetevi pronti a scattare.