Reading Time: 2 minutes

Ricami e decori superchic per l’inverno

Continua l’amore fatale tra la moda di Alberta Ferretti e la storia dell’arte. L’autunno si compone così di decori romantici, dettagli e applicazioni per uno stile superchic dal gusto barocco che non può passare inosservato.

Il trend per quest’anno è chiaro. Abiti e accessori saranno preziosi e ricchissimi, pieni di decorazioni, impreziositi da tessuti con motivi jaquard e broccati che ricordano le carte da parati e gli arazzi dei castelli medievali. Dopo un periodo in cui il new-minimalism d’ispirazione 90’s sembrava aver preso il sopravvento, ecco che lo stile barocco torna prepotentemente nel nostro guardaroba. L’espressione di una personalità forte e creativa che usa l’arte e il barocco come mezzo di comunicazione. Questa una delle ragioni, se non la più forte, che ci ha riportati nell’estetica di fine ‘600 che ha il sapore della campagna di Francia e di lussuose corti Europee.

E ancora una volta è la moda di Alberta Ferretti che interpreta al meglio questo trend secondo il suo stile inconfondibile che risalta la femminilità di ogni donna. L’ispirazione barocca per Alberta Ferretti arriva da un’idea di eleganza tutta femminile che affonda le radici nell’arte e nell’architettura. I riferimenti che ritroviamo nei suoi abiti sono tanti ma attingono tutti dallo stesso immaginario. Un raffinato modo di essere, lussuoso e corposo, che si esprime soprattutto nei materiali utilizzati e nei colori.

Gli arabeschi si inseguono su broccati e tessuti jacquard, ma anche su tessuti come il velluto ed il tweed che ci introducono al clima autunnale. Anche le sfumature e i colori come il nero profondo, il bianco, il rosso cupo e il ruggine, sono un’anticipazione di quelle che saranno le cromie che indosseremo nei prossimi mesi. Ma anche oro, crema e azzurro, impreziositi da motivi ornamentali e ricami ton sur ton.