Reading Time: 2 minutes

Una scelta di carattere

Le calzature, un oggetto cult che personalizza e sottolinea il look di ogni donna. Sono tantissimi i modelli di scarpe da donna tra cui poter scegliere in base alla stagione e all’occasione: diamo uno sguardo a quelli che sono stati i trend del 2015 e che ci accompagneranno ancora nel nuovo anno.

cuissard, già riconosciuti tra i grossi trend della scorsa stagione, ritornano prepotentemente di scena: per Lanvin sono da equitazione sopra il ginocchio realizzati in Italia in morbida pelle scamosciata grigio tempesta con piega e suola rivestita.

Non potevano mancare i tronchetti, che anno dopo anno si confermano tra le scarpe più amate dagli stilisti. Ne celebrano l’eleganza Stella McCartney, nella variante con punta tonda, tacco a forma di mezzo cilindro e chiusura con zip e bottoni con patta mentre per Emilio Pucci gli stivaletti sono alla caviglia in pelle scamosciata con lacci da annodare intorno ai piedi e alle caviglie e tacco dorato.

Spazio anche alle più classiche delle décolleté. Per Salvatore Ferragamo la scarpa è elegante e senza tempo, in camoscio con lavorazione laser e logo della maison in metallo dorato inserito nella suola. Per Ermanno Scervino la décolleté è altissima nera in vernice e color cipria con piccole borchie di metallo applicate e tomaia con scollatura profonda.

Un capitolo a parte sono le calzature Gucci che grazie alla nuova direzione artistica di Alessandro Michele ha saputo rinnovare la tradizione affiancandola parallelamente a proposte contemporanee e audaci. Come il classico mocassino rivisto in versione pantofola con interno ed esterno in lunga pelliccia di capra è rifinita con il nostro caratteristico dettaglio morsetto; lo zoccolo amstel in pelle nera o camoscio rosso con borchie arrotondate color oro e cinturino posteriore con il velcro; la ballerina décolleté in vernice con bottone con logo in madreperla e tacco a mezzaluna rivestito in seta.