Reading Time: 1 minutes

Una fluida e femminile estate

Linee essenziali, volumi inaspettati e colori sensuali caratterizzano gli abiti dal tocco fluido e romantico della collezione primavera estate 2018  di Alberta Ferretti. Abiti per dar vita ad una nuova leggerezza e femminilità.1

Una bellezza minimale, ricercata nella costruzione dei volumi ma che che scivola fluida sulla silhouette. La collezione di Alberta Ferretti,  elegante e sofisticata, si distingue per la sua unicità. Un senso di rinnovata leggerezza caratterizza da sempre Alberta Ferretti, un elegante viaggio nel passato alla ricerca delle sue radici più autentiche. Una gamma luminosa di tessuti eterei e silhouette lineari che danno alla collezione un nuovo concetto di sensualità, in cui finiture e ricami squisiti sono accompagnati da fluenti chiffon, lurex scintillanti e una delicata palette di colori tenui. Un’affascinante riflessione creativa attraverso cui Alberta Ferretti riscopre il suo heritage.
“In questa collezione Alberta Ferretti esplora la sua personale percezione della moda. Un punto di vista dinamico, che abbraccia il passato e il presente come un singolo scatto, quasi come se lo stessimo guardando attraverso la lente di una telecamera in movimento. L’obiettivo era regalare alle donne un senso di leggerezza, un rinnovato tocco di luminosità, ed è così che ha inizio questa raccolta quasi sentimentale che descrive lo stato attuale dell’essere. È un momento di riflessione creativa, attraverso la quale Alberta Ferretti riscopre la sua autenticità espressiva.

Un nuovo look, un atteggiamento contemporaneo che sorprende e stupisce. Forme geometriche, linee morbide e finiture sorprendenti, in cui paillettes e decorazioni arricchiscono la fluidità dei capi. Profili minimali che si fondono in disegni geometrici, e enfatizzano la lunghezza e il volume degli abiti e dei pantaloni. Un rinnovato senso di leggerezza intrecciato con toni di nero, cipria, beige e toni pastello.