Reading Time: 1 minutes

Vestiti delicati per l’estate

L’universo romantico e delicato della moda di Alberta Ferretti si esprime in tutta la sua freschezza anche nella linea Philosophy, capi dallo stile e dallo spirito spensierato da cui lasciarsi ispirare per l’estate 2016.

Phylosophy si distingue nel panorama del prét-à-porter internazionale quale sinonimo di eleganza, qualità e innovazione del Made in Italy. Femminilità, leggerezza e sensualità sono le cifre stilistiche di Philosophy, che nell’ Ottobre 2014 inaugura il suo nuovo corso affidando la Direzione Creativa a Lorenzo Serafini. La prima collezione di Philosophy disegnata da Lorenzo Serafini ha debuttato durante l’edizione di Milano Moda Donna di Febbraio 2015.

L’estetica dello stile di Alberta Ferretti è l’ispirazione per la linea Phylosophy anche per l’estate. Abiti e camicie drappeggiati, panneggi multicolor che compongono mini dress con maniche ampie e rouches che ricordano l’età dell’innocenza. Ma anche stampe floreali all over e disegni grafici che definiscono una nuova idea di femminilità, ideali per un cocktail o una serata romantica.

La tendenza color blocking continua anche nella collezione di Alberta Ferretti, con ampi e lunghi vestiti dai motivi astratti colorati e liquidi e nei mini dress scivolati e con leggere trasparenze e piccoli drappeggi.

Philosophy celebra l’arrivo della sua collezione Un’Estate Italiana per l’estate 2016 con un progetto video liberamente ispirato alle immagini dell’italia degli anni ’80 di Charles H. Traub e al suo progetto fotografico “la dolce via”. il video racconta la femminilità romantica e sofisticata della donna Phylosophy in una giornata estiva al lido di Venezia, interpretata dalla web influencer Negin Mirsalehi. Anche la collezione Italian Garden di Philosopy è un omaggio alle donne e alla loro bellezza, grazie agli abiti in crepe con delicati motivi cashmere disegnati su un tessuti leggeri e sciolti.