Reading Time: 2 minutes

Dall’Ottocento, il rito del caffè e degli appuntamenti a Firenze

“Ci si vede da Paszkowski” è la frase con cui i fiorentini da ben oltre un secolo si danno appuntamento in piazza della Repubblica, a metà strada tra il Duomo e Ponte Vecchio. 

Il Caffè Concerto Paszkowski è un luogo che emana fascino solo a sentirlo nominare! Monumento Nazionale e indirizzo presente nell’albo dei Locali Storici d’Italia, nacque alla fine dell’Ottocento e nel 1903 fu rilevato dalla società toscana che produceva una famosa birra, la Paszkowski, che ha dato il nome al Caffè. Da quel momento, divenuto birreria e punto di ristoro, il locale prende il volo con la clientela illustre dei più grandi scrittori italiani dell’epoca – da Prezzolini, Soffici, Papini e D’Annunzio a Montale, Saba e Pratolini qualche decennio dopo – e alle sue ambite serate “Caffè Concerto” che attirano melomani e artisti internazionali.

Una storia intensa e un fascino unico avvolgono gli spazi ampi e luminosi di questo indirizzo famoso anche per i suoi tavolini all’aperto. Il Caffè Concerto Paszkowski ha riaperto quest’anno dopo restauro filologico voluto dalla famiglia Valenza che ne è proprietaria da quarant’anni.

LE NOVITÀ IN CUCINA
Ma le novità non si esauriscono con il cambio di look, perché in squadra – accanto ai pasticceri storici del Caffè – è arrivato lo chef Fabio Barbaglini per traghettare il ristorante verso un nuovo stile di cucina semplice e leggera ma ricercata nelle materie prime che non tradisce le radici storiche del Caffè. Business Lunch servito al tavolo dalle 12.00 alle 15.00, e a cena l’offerta vira su una proposta più elaborata, anche se restano in carta anche la pizza e un menu per bambini. E una formula club con l’Exclusive Card che apre una corsia preferenziale su benefit e prenotazioni.

LA CAFFETTERIA
L’orgogliosa tradizione della caffetteria Paszkowski aperta all day long, offre un menu agile dal toast classico della casa  – che deve il suo successo a una ricetta segreta del pane in cassetta – agli snack della gastronomia fredda, e una proposta del giorno disponibile a pranzo per il servizio al tavolo. E poi c’è la pasticceria… che vede all’opera ogni giorno due grandi maestri pasticceri. 

IL COCKTAIL BAR
Si riparte tutti i giorni, dalle 7.30 all’1 di notte, per approfittare anche della nuova proposta del cocktail bar. Se l’ora è quella giusta ordinate uno dei Signature Cocktail che si rifanno alla storia del locale. Avrete una bella sorpresa.

Caffè Concerto Paszkowski
Piazza della Repubblica, 6 – Firenze
ph. +39 055 210236

www.caffepaszkowski.it