Reading Time: 2 minutes

I pattern iconici più famosi della moda

Il successo di molti brand transita anche attraverso pattern e stampe che sono diventati vere e proprie icone della moda. Segni, motivi grafici e logotipi capaci di raccontare tramite la superficie l’identità e lo stile di un brand o di una collezione. Vediamo alcuni dei patterne che hanno fatto la storia della moda.

Fendi

La doppia F è uno dei pattern più riconoscibili al mondo, grazie anche al recente rilancio da parte della maison. Il grafico Hey Reilly ha riproposto l’iconica F in occasione del lancio della collezione Fendi Mania, dedicata in esclusiva a questo motivo.

Burberry

Il tartan è il motivo che ha accompagnato la storia del brand inglese, dalla metà dell’ottocento a oggi. Ma nel 2018 alla guida del marchio arriva il designer Riccardo Tisci che introduce un nuovo logo progettato insieme a Peter Saville, grafico celeberrimo autore di alcune delle copertine di album più famose della storia, come quelle di New Order e Joy Divison. Nuovo logo, nuovo pattern. Uno monogramma color bianco rosso e miele che vede intrecciarsi le lettere T e B, iniziali di Thomas Burberry, fondatore del marchio.

Givenchy

Uno dei motivi più eleganti, le quattro G incrociate di Gyvenchy, che poste l’una al fianco dell’altra, formano quadrati che si ripetono come pattern allover su accessori e foluard. Nel 2016, Riccardo Tisci ha ridisegnato questo motivo mixandolo con altri elementi grafici come stelle, catene e teste di cani doberman.

Emilio Pucci

Brand storico fiorentino, che ha trovato il suo posto nell’immaginario mondiale grazie alle stampa iconico che realizzava lo stesso Marchese. Emilio Pucci con le sue sgargianti, colorate e fantasiose stampe su seta è diventato un pioniere nelle arti grafiche già a a partire dagli anni ’50. Stampe inconfondibili che si caratterizzano per disegni optical, psichedelici e geometrici che si alternano a disegni floreali, d’ispirazione marina e rappresentazioni astratte di città e monumenti (come il Battistero di Firenze).

Coach

Il pattern Signature da sempre caratterizza gli accessori Coach, un motivo semplice che utilizza il logotipo del marchio ripetuto geometricamente. Un motivo che ad ogni collezione racconta l’eredità del brand americano che ancora oggi si confronta con lo stile contemporaneo.