Reading Time: 1 minutes

Per un look che stupisce

Ispirato all’abbigliamento degli studenti americani del College degli anni ’50, lo stile preppy è oggi l’abbigliamento per eccellenza dei bravi ragazzi, diffusissimo tra chi ricerca un outfit giovane ma informale e impeccabile, amato sia dalle donne che da gli uomini. Un certo modo di vestire sobrio, più che una moda, il preppy style è un vero e proprio stile di vita.

Sinonimo di buon gusto, si ispira allo stile collegiale, sportivo ma di classe, tanto diffuso tra gli studenti negli Stati Uniti: il termine preppy, infatti, si riferisce alle “prep school” americane, le scuole private che i figli delle ricche famiglie della costa nord-orientale frequentano come preparazione al College.

Una tendenza intramontabile anche per l’uomo che si basa su polo, cardigan, maglioni, giacche di tweed, pantaloni stretti, mocassini e scarpe da barca. Ma anche righe e quadretti come texture e tonalità beige, blu navy e verde prato per i tessuti e la maglieria. Questi i tratti che contraddistinguono uno stile maschile impeccabile nella sua semplicità, non senza alcune ricercatezze, che ritroviamo intatto nelle collezioni di brand come Burberry.

L’attenzione ad esempio alla sartorialità è un’altro segno distintivo dello stile preppy: il blazer morbido, le scarpe stringate, i pantaloni dritti con la piega oppure morbidi. Ma anche giacche doppiopetto, cappotti e giacche cabane abbinate a semplici ed elefanti dolcevita. Uno stile da gentiluomo, per un’eleganza classica ma understatement.