Reading Time: 1 minutes

L’abbinamento giusto per accessori e outfit

Gli anni ’70 sono ancora il trend più forte di questa stagione e anche per l’autunno-inverno stampe, pattern e fantasie interpretano questa tendenza per un look eccentrico e ipnotico. Le fantasie optical rapiscono gli sguardi che si perdono in un effetto vorticoso, i fiori tornano a dettar tendenza in versione opulenta e lussureggiante, tagli geometrici definiscono nuove simmetrie mentre le stampe astratte sembrano rubate alle opere d’arte contemporanee. L’effetto ottico è assicurato, soprattutto quando le stampe che si moltiplicano su tutti i capi, i cappotti e anche gli accessori, per un look allover!

Valentino ha creato le ultime collezzioni ispirandosi a motivi optical in bianco e nero e color blocking proponendo minidress corti in lana e seta, con rettangoli, quadrati e triangoli nella parte centrale del vestito, in contrasto con la gonna in tulle total black. Ma anche pullover dai colori black and white, abbinati a longuette con fantasie geometriche o righe parallele. Grande impatto visivo grazie ai giochi di righe e figure geometriche, grandi e piccole, secondo la tendenza color blocking che ri ripete uguale su scarpe, stivali e borse a tracolla.

L’appeal contemporaneo di Gucci si esprime nelle fantasie floreali, nei pattern logati con la doppia G e nelle bande di colori verde, rosso e blu che si moltiplicano su i capi per un effetto optical dal gusto retrò. Anche la collezione Autunno Inverno 2015 2016 di borse Gucci è ricca di modelli con fantasie floreali in nuances pastello, dalle shopper reversibili a tinta unita alle messenger, ai bauletti e alle handbag con stampa GG. Accessori in pellami esoteci e in tessuto perfetti come business bags, borse da lavoro caratterizzate dallo stile raffinato e chic marchio di fabbrica della maison.