Reading Time: 1 minutes

Blu oceano e stelle marine

Blu oceano, acqua, turchese pallido, celeste, rosa, verde acido, porpora: ecco i colori di Emilio Pucci per l’estate 2016, remixati per sirene urbane che si vestono dei colori del mare.

Una estate all’insegna del mare per Emilio Pucci, che fin dagli esordi ha fatto della femminilità e della spensieratezza un marchio di fabbrica. Le stampe del marchese fiorentino hanno conquistato le donne del mondo e non sorprende che la maison che porta il suo nome continui ancora oggi a farlo con nuove collezioni di borse e accessori.
Per l’estate 2016 Emilio Pucci dedica le proprie creazioni a un omaggio al mare, protagonista di tante creazioni del Marchese Pucci. L’ispirazione dall’archivio è presto arrivata con le stampe usate negli Anni ’50 e ’60 per i suoi foulard e riproposte per una collezione estiva che guarda al passato, ma rivisto in chiave contemporanea senza nessuna nostalgia vintage.

Leggerezza e fluidità infatti sono le parole chiave di questo nuovo corso di Pucci, guidata dal direttore creativo Massimo Giorgetti, che veste scintillanti sirene metropolitane in un mix and match che prevede top in paillettes o righe marinare distorte, abitini trasparenti con ricami di coralli e conchiglie, onde e stelle marine. Minidress di paillettes e di raso sono indossati con trench in colori brillanti, pantaloni in seta dalle stampe con coralli e conchiglie, onde e stelle marine. Remixati anche i colori classici di Emilio Pucci, dal blu oceano al turchese, dal rosa al verde acido per accessori versatili, adatti per la spiaggia ma anche per la città.