Reading Time: 2 minutes

Calzature che hanno fatto la storia

Non vi è limite alla bellezza, né grado di saturazione per l’immaginazione creativa; così come infinita è la varietà dei materiali”

Nelle parole di Salvatore Ferragamo c’è tutta la storia di un marchio che ha reso celebre l’artigianalità made in italy e un’idea di bellezza che ancora oggi ci portiamo dentro. Calzature che sono ancora oggi delle splendide icone senza tempo che si distinguono per i dettagli, i colori e le lavorazioni sorprendenti.

Il rosso divenne un importante motivo ricorrente nel lavoro di Salvatore Ferragamo, al punto che arrivò a generarsi un legame associativo fra tale colore e le confezioni dei prodotti della Maison. Il rosso non era inserito solamente in elementi di dettaglio come strass e perline di vetro Swarovski, ma anche all’interno degli stessi materiali, come nella pelle scamosciata, in quella di serpente e nei lavori di ricamo.

Il Gancino è presente in così tanti abiti e accessori della Maison che è quasi da considerarsi un marchio a tutti gli effetti, più che mero elemento di design. La scarpa Vara risale al 1978, quando nacque da un disegno di Fiamma Ferragamo, la maggiore dei sei figli di Wanda e Salvatore. Da allora, la produzione del modello Vara non si è mai arrestata. Rappresenta la calzatura numero uno nel suo genere, con oltre un milione di paia vendute in tutto il mondo. Al tempo stesso elegante e “ordinaria”.

Versatile e perfetto per le donne di ogni età, il modello Vara è la scarpa Ferragamo più famosa e richiesta. Il tacco della pump ne fece all’istante il modello preferito di Marilyn Monroe, rendendolo, inoltre, quello che più richiama lo stile Ferragamo. Negli anni ‘30, Salvatore Ferragamo crea uno dei suoi modelli più rappresentativi impiegando strati di sughero, pelle dorata e pelle scamosciata in varie tonalità. La scarpa era destinata a Judy Garland, subito dopo la sua apparizione nel famoso film americano “Il mago di Oz”. Si tratta di un sandalo che nasce dalla sinergia tra la creatività e il design che contraddistinguono Ferragamo: forme architetturali, colori forti e artigianalità.