Reading Time: 2 minutes

Capi, accessori e abbinamenti. Tutto per uno stile perfetto

Un piccolo decalogo di capi must have e consigli di stile per il guardaroba delle over 40: indipendentemente dalla stagione,  piccoli trucchi per essere affascinanti e femminili da mattina a sera.

  • I jeans: scegliete quelli che più vi piacciono. Vanno bene gli skinny, i mom jeans o in stile seventies. Non devono avere la vita troppo bassa e meglio se non sono strappati. La differenza la fanno gli accessori: sneakers solo se ricercate e limited edition, décolleté, mules e stivaletti tacco medio. Borsa piccola e bon ton, proporzionale a quanto il jeans è teen.
  • Gonna: va bene dritta e stretta o a ruota e larga, basta che l’orlo non salga mai troppo sopra il ginocchio. Anche se… la nostra Monica Bellucci bellissima in minigonna di pelle nera ha sdoganato il limite.
  • Due paia di pantaloni non devono mai mancare: quelli scuri (neri, blu o marroni) e quelli beige. Il bianco, bello, soprattutto in pieno inverno.
  • Collezionate camicie di ogni colore e fantasia, ma devono essere di seta o popeline.
  • Gli abbinamenti più frizzati e anticonvenzionali come t-shirt e giacca di pelle, sono concessi ma deve essere abbinato al classico.
  • Definite i vostri look con gioielli e bijoux, così da farli diventare il vostro segno distintivo. Evitate bracciali e collane di plastica multicolor, meglio optare per un giro di catena con un ciondolo che riporta l’iniziale o una medaglietta portafortuna.
  • Per quanto riguarda le borse, necessari un paio di modelli basic da indossare tutti i giorni e che devono contenere tutto il necessario, dalla merenda per i bambini al tablet di lavoro. La sera sbizzarritevi con modelli vistosi e sopra le righe.
  • Le fantasie sono concesse ma in versione ridotta: sono segno di gioia e spensieratezza ma devono donare all’immagine. No ai pattern psichedelici o al tie-dye, mentre è consentita la texture marmorizzata (vista indosso anche a Jennifer Lopez). I motivi classici (come le righe o i pois) vanno bene ma solo se attualizzati e mixati con allegria e eleganza. Abbandonate il sailor bianco e blu, optate per un vichy pastello e delicati mélange.