Reading Time: 2 minutes

Trend per le feste

Le feste di Natale ci impongono da sempre un outfit adatto al contesto: scintillante, brillante, oro, rosso, silver. Forse è giunto il momento di provare altre strada, seguendo i nuovi trend che vedono ancora il minimalismo contemporaneo, il monocromo e il color blocking come nuova frontiera del lusso.

Valentino ha trovato la sua forza nelle geometrie complesse e dei contrasti puri del bianco e del nero. Linee pulite e tagli sagomati e sapienti che regalano un silouetthe innovativa ed estremamente elegante. Abiti girocollo a maniche lunghe in crepe couture stampato a righe nero/avorio in contrasto colore, abiti lunghi in georgette di seta con bordi in contrasto avorio su nero oppure l’abito cappa senza maniche in crepe couture con fiocco in pelle

Anche per Emilio Pucci trionfa una eleganza geometrica e purista: orli asimmetrici, abiti scivolati dalle fantasie optical, mantelle e cappe in lana, color nero e bianco.

Gucci declina la tendenza monocromo in alcuni pezzi ideali anche per queste feste di Natale. L’abito in seta opaca con cintura con vita scesa e gonna a pieghe oppure l’abito in crêpe di seta e lana con colletto, paramontura e polsini a contrasto si possono abbinare al cappotto jacquard di lana con motivo ottagonale nero e avorio.

Gli evening dress di Stella McCartney sono un trionfo di minimalismo e tecnologia che non dimentica l’eleganza. I vestiti sono aderenti in strech cady bianco e nero, con catena dorata lungo lo scollo e sul retro, le tute sono eleganti e con cappa avvolgente oppure senza spalline in lana nera con pantaloni larghi stile palazzo.

Infine per Balenciaga il trend si declina in una grande attenzione al taglio e al disegno degli abiti, il minimalismo si esprime così in tuniche in neoprene a portafoglio con spilla o chemisier con collo e bottone nero e oro oversize.