Reading Time: 2 minutes

Relais di lusso sui pendii della Riviera Francese

La Chèvre d’Or è uno dei leggendari hotel della Riviera Francese, situato tra Nizza e Monaco, nel cuore del borgo medievale di Eze. Si trova su un picco roccioso calcareo, in cima al quale la vista abbraccia la costa mediterranea. La struttura ha saputo, grazie al lusso discreto e alla cucina a due stelle di Arnaud Faye, sedurre i clienti più esigenti e attirare i volti noti di tutto il mondo.

È questa la cornice ideale che ha attratto il virtuoso violinista Zlatko Balokovic all’inizio degli anni ’30. La leggenda vuole che, durante le sue passeggiate nei vicoli assonnati, si lasciasse guidare da una capra dal manto d’oro verso un edificio di cui si è subito innamorato. Ha acquistato e poi restaurato nel corso degli anni questa imponente residenza che sarebbe diventata il famoso Château de la Chèvre d´Or.

L’albergatore Robert Wolf, conquistato dal castello, decise di acquistarlo nel 1953 e di trasformarlo in un ristorante. La svolta arrivò nel 1956 quando la maestosità del luogo arrivò a Walt Disney. La fama dell’establishment ha assunto rapidamente una dimensione internazionale e i giornalisti di tutto il mondo vi si sono riversati. Walt Disney non solo ha dato a La Chèvre d’Or la sua aura, ma ha anche ispirato a Robert Wolf un’idea che avrebbe cambiato il destino della struttura: fare del ristorante di Eze un albergo di prima classe.

Luminose e spaziose, le stanze offrono un ambiente eccezionale facendo leva su tutte le componenti di un tipico villaggio provenzale: muri in pietra grezza, travi a vista, profumi della macchia mediterranea e lucernari che si aprono sul mare.

Dalle camere standard alle suite più raffinate, le 44 opzioni di alloggio a La Chèvre d’Or giocano la carta del lusso discreto: nessuna ostentazione, ma una decorazione chic e contemporanea.

L’arredamento classico si ritrova anche nella sala da pranzo. Le vetrate svelano il maestoso panorama della costa, che abbraccia in un unico colpo d’occhio il grande blu: la baia di Villefranche e Cap Ferrat.

Spinto da un’esperienza culinaria completa, il visitatore si lascerà trasportare dalla cucina stellata di Arnaud Faye, che è allo stesso tempo solare, tecnica e generosa.

A mezzogiorno i piatti si gustano sulla più bella terrazza de La Chèvre d’Or, che si apre sul litorale, e la sera nella sala attigua, per un’atmosfera più intima ma altrettanto calda.

La Chèvre d’Or è un Relais iconico sulla Costa Azzurra che continua ad evolversi. Un’offerta gastronomica di prim’ordine attorno a un team impeccabile, proposte alberghiere in piena trasformazione che fanno da collegamento tra un sito unico, una struttura d’eccezione e una proposta completa impegnata a fornire al cliente un soggiorno indimenticabile.