Reading Time: 2 minutes
La borsa Fendi più cool in questo momento, decisa a rimanere la Itbag della stagione invernale 2012-2013, è senza dubbio la Fendi 2 Jours. Il brand italiano diretto da Karl Lagerfeld e da Silvia Venturini Fendi, ha creato per le sue fashioniste più fedeli una meravigliosa borsa, che ha già rapito il cuore di moltissime donne.

Grazie al gusto un pochino retrò, la 2 Jours bag presenta un design classico ma funzionale, dalla forma pratica. Chic e comoda, dal profilo a trapezio: leggermente più stretta sopra, rispetto al fondo della borsa.

I doppi manici sono ampi e sottili e permettono di poter portare la borsa sia a mano come una handbag, che su una spalla come una shoulder bag.

Un pannello all’interno della borsa permette di dividere in due scomparti la borsa, inoltre ce n’è anche un terzo, più riservato al centro, richiudibile con chiusura lampo. La fodera è nel classico tessuto a righe verticali con il logo tipico della maison.

Un elegante charm con i logo Fendi pende sulla borsa, riprendendone il tipo di pelle della itbag.
I materiali per questa tote bag intramontabile sono diversi. Sono moltissime le versioni disponibili come anche nei colori, che potranno accontentare moltissimi gusti e venire incontro alle esigenze di ognuna.

Per esempio, quella in semplice pelle di vitello è per tutti i giorni. Andrà benissimo per la giornata lavorativa in ufficio il modello con differenti nuance di pelle, accostate fra loro a formare diversi quadrati in stile patchwork o di lana cotta.

I modelli più lussuosi, si differenziano per i materiali preziosi utilizzati per la realizzazione della 2 Jours bag: pelle di pitone, di coccodrillo, fino a quella di struzzo e in pelliccia.
Questo modello di borsa è stato avvistato nelle mani e all’avambraccio di moltissime star del cinema e dive di Hollywood, grazie alla sua bellezza e funzionalità. Non resta che scegliere quella più vicina al tuo gusto personale.