Reading Time: 1 minutes

Scopri tutta la collezione

In occasione della apertura del nuovo atelier a Parigi, Alberta Ferretti inaugura con la creazione di preziosi abiti da sogno a metà tra alta moda e il più lussuoso prêt-à-porter. Un evento unico realizzato in limite editino composta da 25 abiti da sera ispirati agli affreschi e le decorazioni dell’antico palazzo che ospita la nuova sede di Alberta Ferretti. Un ex hôtel particellare, una volta di proprietà della famiglia Goldschmidt-Rothschild situato al numero 43 di Rue du Bourbon Saint-Honoré.

Dalle pareti e dalle porte, gli arabeschi, le volute e le incisioni si trasferiscono sulle sete, sullo chiffon, sul tulle e sulla duchesse, sia come stampe dai colori saturi e intensi che come ricami gioiello in cui piccoli fiori e perle metalliche sono applicati e cuciti a mano in lussuosi motivi ornamentali. Ogni abito diventa dunque una creazione unica, interamente ricamata a mano, nelle nuance che ricordano i dipinti del XIX secolo e che vanno dal bianco virginale all’oro zecchino, mentre gli accessori, come i sandali dorati e gli orecchini candeliere celebrano la maestria artigianale italiana.

Gli abiti attraverso forme, ricami e colori e si suddividono in abiti da cocktail e creazioni per la sera. Gli arabeschi, le volute e le incisioni di porte e pareti, si trasferiscono su sete, chiffon, tulle e duchesse, sia sotto forma di stampe che ricami gioiello. Amaranto, blu, verde, i colori che si alternano sui tessuti preziosi e leggeri, tra intarsi e drappeggi, senza dimenticare il bianco, immancabile nelle collezioni firmate Alberta Ferretti.