Reading Time: 1 minutes

Una storia noir contemporanea magnificamente segnata dallo stile

Una brillante idea di comunicazione, dovuta a Stefano Pilati, head designer di Ermenegildo Zegna dal 2012, quella di cogliere l’occasione per una collaborazione d’eccezione fra la casa di moda e il pluripremiato regista sudcoreano Park Chan-wook, autore di pellicole come Oldboy e Lady Vendetta.

Rose Reborn è uno short movie pensato per il cinema e per il web, scandito in 4 episodi di cui l’ultimo verrà presentato in occasione della Shanghai Fashion Week.

Il film ha già attirato l’attenzione con la selezione al Busan International Film Festival e al Festival Internazionale del Film di Roma,dove verà proiettato integralmente.

La trama, ricca di suspence e lati oscuri, vede come protagonista un giovane business man alle prese con viaggi estenuanti e prove apparentemente insuperabili, ma se il suo volto a volte tradisce il disagio in cui si trova, il suo stile risulta sempre impeccabile.

Il protagonista incarna perfettamente quello che nel mondo Zegna è il nuovo concetto di New Leadership Generation: il Broken Suit ideato da Pilati è l’interpretazione contemporanea dell’abito maschile. Il coup de theatre è dato dall’abbinamento di giacca e pantaloni di due abiti diversi nel totale rispetto delle tonalità, con l’accostamento inusuale di trame e tessuti dal risultato estremamente elegante ed armonioso.