Reading Time: 1 minutes
I British Fashion Awards sono un evento importantissimo nell’ambiente della moda, in quanto non solo vengono assegnati premi a brand e designer, ma anche ai talenti, agli astri nascenti, che hanno contribuito in modo più innivativo allo sviluppo della moda britannica.

La cerimonia di premiazione si svolgerà il 27 novembre e i nomi dei candidati sono già stati resi noti. Le grandi icone dello stile sono in trepidante attesa di sapere chi sarà decretato Designer of the Year.

Le categorie sono undici e spaziano dall’attesissimo Emerging Talent Award for ready-to-wear (Premio al talento emergente per il ready-to-wear), all’Accessories and Menswear (accessori e abbigliamento maschile), passando per il modello dell’anno.

Il premio Designer Brand viene riconosciuto a un marchio che si è fatto strada nel campo della moda negli anni, divenendo immagine della moda inglese a livello internazionale.

Le nomination sono per Alexander McQueen, Burberry, Mulberry e Stella McCartney. Quest’ultima gareggia anche per Designer of the Year e per il Red Carpet Award, già vinto l’anno passato grazie alla grande visibilità che ha dato alla moda inglese tramite gli abiti indossati da celebrità.

Anche Alexander McQueen di è già aggiudicato un bel riconoscimento lo scorso anno: nella figura di Sarah Burton, vero genio creativo, ha ottenuto il massimo riconoscimento come stilista dell’anno.

Il pubblico potrà partecipare attivamente via Web e dire la sua con il British Style Award, eleggendo con un clic il candidato con maggior senso di eleganza e stile. Le nomination per questo prestigioso premio sono per Victoria Beckham, Florence Welch, Rosie Huntington-Whiteley, Tinie Tempah, Cara Delevigne o David Gandy.

Per seguire l’evento visita il sito dei British Fashion Awards.