Reading Time: 1 minutes
E’ la collezione per l’autunno inverno 2012-2013 di Balenciaga, ma sembra d’aver fatto un salto indietro a quando nei mitici anni ottanta, il cinema era popolato da film di fantascienza.

L’uomo era sbarcato sulla luna già da un pezzo e i primi effetti speciali impazzavano sul grande schermo, dando vita a pellicole straordinarie con la scenografia che richiamava un ventunesimo secolo tanto atteso ma anche temuto.

E’ su questa linea che la Maison spagnola propone un look futuristico in bilico tra lo spazio e un concerto rock.

I pullover Egypt Funk Collection, tra tutti, sono estremamente interessanti. Sfondo nero e una stampa coloratissima sul davanti, rifinita a mano, questi capi taglia oversize danno un volume importante a spalle e braccia, camuffando la figura.

Le fantasie sono psichedeliche e rappresentano skyline di città futuristiche, volti sfingi egizie dal volto metallico e scritte bianche o rosse, su fasci di luce colorata, stelle e piramidi variopinte.

Le maniche, in alcuni modelli, sono in pelle color ocra a creare il contrasto con il davanti. Una felpa adatta sia a lui che a lei, che ricorda molto quelle indossate dai giovani alla fine degli anni Ottanta.

Tutto lo stile della sfilata e della collezione si rifà a un gusto estremamente Funky e colorato, con materiali lucidi e forme esasperate, dalle ampie giacche alle scarpe con il tacco bombato e i lacci bianchi. Veramente audace e particolare.