Reading Time: 2 minutes

Le nuove tendenze in mostra a Firenze

A Firenze è andata in scena Pitti Immagine W n.15, il progetto dedicato alle collezioni moda donna, presentato in contemporanea alla fiera Pitti Immagine Uomo 87.

All’interno della Fortezza da Basso, Pitti W ha incarnato una visione sofisticata della moda, interpretando in maniera unica – con preview, capsule, installazioni e iniziative speciali – il guardaroba della donna di oggi, e insieme integrandosi alla perfezione con l’universo lifestyle di Pitti Uomo.

In linea con le ultime tendenze in fatto di stile Pitti W gioca d’anticipo rendendo protagonista, come sempre, una selezione esclusiva di marchi internazionali che hanno presentato in anteprima collezioni ricercate e innovative per l’autunno/inverno 2015-16. Tra le novità delle collezioni donna, uno spazio ancora più approfondito riservato al mondo dell’accessorio, sempre più determinante nel guardaroba femminile. Oggetti speciali, che uniscono materie prime e metalli preziosi, bilanciando forme e funzionalità. Gli elementi classici del guardaroba femminile sono reinterpretati in chiave urban street & contemporary, in un sapiente mix tra materiali e colori: proposte di lifestyle per una donna dinamica e alla ricerca di pezzi unici.

Sarà ancora una stagione all’insegna dei cappotti double face e dell’outerwear sfoderato. Gli abiti e le gonne non rinunciano ai volumi, le t-shirts e le felpe si adattano con eleganza a uno stile che si impreziosisce con ricami matelassè lineari e imbottiture geometriche. Tra i colori trionfano senza dubbio il nero, il grigio, e il blu scuro, marrone, abbinato a tonalità accese e sgargianti come l’azzurro, il rosa e il giallo brillante. I volumi e le forme sono destrutturate, i cappotti sono avvolgenti, le forme oversize e i tagli al vivo, sia su pantaloni e giacche.

La parola d’ordine a Pitti Donna quest’anno è quindi la contaminazione tra universo maschile e femminile per la costruzione di uno stile genderless!

ph@AKAstudio-collective