Reading Time: 1 minutes

Gli scatti della nuova campagna

Per la campagna primavera estate Salvatore Ferragamo ha affidato al fotografo Peter Lindbergh la realizzazione di suggestivi scatti che costruiscono un racconto dal titolo “Among Frends”.

Fotografo di moda conosciuto in tutto il mondo Peter Lindbergh ha da sempre legato la sua arte al linguaggio della moda. Uno dei fotografi – più influenti della sua generazione che in quasi 40 anni di attività ha raccontato l’evoluzione della bellezza femminile e controbuito alla’ascesa delle top model negli anni ’90. Una collaborazione nata dall’idea del nuovo direttore creativo di Salvatore Ferragamo che ha deciso di coinvolgere Lindbergh nella realizzazione della campagna pubblicitaria primavera estate 2017. Lo scenario è quello di un paesaggio mediterraneo da sogno riletto in chiave contemporaena.

Ferragamo, solitamente associato a Firenze e alla Toscana, per questa volta sceglie i panorami della Sicilia e di Taormina. Un paesaggio marino che fa da fondo ad immagini di vita che hanno come protagonisti i modelli Lily Aldridge, Andres Velencoso e McKenna Hellam, immortalati in scene complici e intime tipiche dei veri amici.

Salvatore Ferragamo fin dal 1927 ci ha da sempre abituati allo stile internazionale del lusso “made in Italy”negli accessori e nelle calzature. Vere e proprie opere d’arte destinate alla celebrazione della bellezza. Tra gli scogli e i giardini rigogliosi della Sicilia, prende vita una collezione per lui e per lei dal sapore estivo, leggero e rialssato. Per lui camicie e pantaloni in blu ceruleo, mentre dietro di lui mare e cielo si fondono insieme. Per lei invece gli esclusivi accessori Ferragamo sono i segni che compongono la storia di una giornata passata insieme al mare. Ciò che emerge dagli iconici scatti di Peter Lindbergh è la celebrazione visiva dello splendore dello stile di Salvatore Ferragamo, che unisce tradizione e innovazione.