Reading Time: 1 minutes

Una città dalle molte facce che ci regala momenti di stupore in ogni periodo dell’anno

No, non è il classico titolo da cinepanettone, questo articolo vuole essere un vademecum ricco di spunti per chi il Natale lo ama e per chi, in qualche modo, cerca di farsela prendere bene.

Per chi soffre di stress post traumatico da periodo natalizio sentir parlare del Natale già a novembre non è rassicurante.

Il Natale per alcuni è sinonimo di dovere: le cene con gli amici, gli eventi aziendali, i pranzi familiari e tutta una serie di regali per cui cercare idee e ispirazioni.

Ma poi ci sono anche gli appassionati, quelli a cui non si accappona la pelle davanti alla neve spray e alle ghirlande dorate, quelli che già da ora pensano all’outfit per la cena e al regalo per l’amica.

Una città come Firenze può essere l’ideale per passare dei bei giorni se siete in vacanza o comunque per farsi un bel giro se siete della zona.

Firenze è elegante, romantica e a dimensione d’uomo, per cui potrete godere di un fantastico scenario e di bellissimi negozi nel giro di pochi passi.

Una passeggiata classica fra i lustrini di via dei Tornabuoni e le sue boutique, fino al Duomo e al Mercato di San Lorenzo.

Per i tradizionalisti c’è il classico mercatino teutonico in piazza Santa Croce, mentre i più alternativi si possono avventurare nella mappa di Unusual Florence, che raccoglie negozi vintage, atelier, gallerie, librerie, ristoranti e piacevoli soste a base di buonissimi tramezzini.