Reading Time: 1 minutes

Home design d’autore

Il mondo della moda e del design si uniscono per dare vita ad un connubio originale dove la ricerca dei dettagli e materiali pregiati danno vita a esclusivi pezzi di arredamento.

Gucci ha recentemente dichiarato il lancio di una linea di oggetti di design e di arredamento dedicati alla casa. Gucci Décor – questo il nome del progetto – avrà come tema dominante il gusto anni 70, un mix affascinante e suggestivo di kitsch e lusso. Dai posaceneri-staffa d’ottone, agli stivaloni di cuoio portalampade ai set da picnic. Una collezione in perfetto stile Gucci, dove ritrovare nell’arredamento decori, fantasie, colori cari a Alessandro Michele e presenti nelle collezioni moda del brand.

Ma Gucci non è stato il primo brand di moda a dedicarsi alla creazione di oggetti di design e all’arredamento di interni. Giorgio Armani è stato uno dei primi a rivoluzionare il mondo del design. Armani/Casa da più di 15 anni propone collezioni raffinate, eleganti, minimali in grado di arredare ogni luogo con uno stile unico ed emozionante. Le collezioni si ispirano al design degli anni Trenta e Quaranta, ma anche alle culture dell’Estremo Oriente, creando un mix di stili e di arredi realizzati con materiali pregiati, finiture esclusive e tessuti lussuosi.

Anche Fendi si dedica da qualche anno con progetti di design che comprendono non solo l’interior decoration ma anche l’outdoor, l’ospitalità alberghiera e le imbarcazioni. Un lifestyle completo che comprende anche collaborazioni con designer di fama internazionale che interpretano lo stile Fendi in modo innovativo. Fendi Casa esprime nuovi concetti dell’abitare, un ricco che contiene pezzi di arredo ideali per tutti gli ambienti della casa. La collezione dona un’atmosfera elegante e allo stesso tempo accogliente, in un continuum che unisce lo stile moderno ai dettagli retrò.