Reading Time: 2 minutes

Burberry App

Burberry, l’iconico fashion brand britannico fondato nel 1856, è da sempre il pioniere di evoluzioni e rivoluzioni del mondo della moda. Passando per la musica, il cinema e l’arte Burberry guarda avanti proiettando il mondo della moda nel futuro.

La nuova avventura che ha intrapreso Burberry riguarda adesso l’universo digitale legato allo shopping online e al marchio Apple. Pensata per chi è sempre in movimento, il brand ha appena lanciato sull’App store una app dedicata esclusiva per conoscere Burberry più da vicino, esplorare la storia del marchio e fare acquisti in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo.

Burberry apre così la strada ad una forma nuova di comunicazione del brand, un modo per raccontare l’iconico universo che ci accompagna da quasi de secoli. Attraverso l’app sarà possibile ad esempio ad esplorare il mondo dell’artista Danny Sangra e della realtà aumentata.

Tramite la Burberry app è possibile esplorare anche la nuova mostra “Here We Are”, una esposizione di fotografia inglese curata da Christopher Bailey, Lucy Kumara Moore e Alasdair McLellan, per celebrare la collezione. Ospitata in tre piani nelle sale della Old Sessions House, la nuova sede di Burberry a Clerkenwell di Londra, ‘Here We Are’ sarà divisa in temi che riflettono aspetti diversi del modo di vivere britannico. La mostra mostrerà importanti opere d’arte fotografiche di artisti internazionali in una esposizione monografica organizzata secondo aree tematiche.

“Da molto tempo ammiro i ritratti sociali britannici, un approccio fotografico che rivela come viviamo, lavoriamo, sogniamo, festeggiamo e osiamo, sia individualmente che come collettività”.
scrive Lucy Kumara Moore, curatrice di “Here We Are”.

Un’occasione indimenticabile che è possibile vivere e rivevere tramite la Burberry app. Un’esperienza digitale che consente a tutti gli ammiratori di Burberry di rimanere in contatto con l’universo visionario e artistico del brand.