Reading Time: 2 minutes

Una delicata primavera

Ermanno Scervino concentra tutto il senso di grazia in una delicata collezione piena di femminilità e di primavera.

La bellezza come punto di partenza e di arrivo. Ermanno Scervino è da sempre sinonimo di qualità Made in Italy, e porta ne guardaroba femminile tutta l’essenza della bellezza puntando sull’eleganza e la femminilità di linee classiche. Uno stile sofisticato e sartoriale che sorprende però con dettagli contemporanei e all’avanguardia, per una donna che sa essere sensuale e moderna senza rinunciare a uno stile bon ton senza tempo.

Ermanno Scervino, consapevole della propria eredità e del proprio stile, sceglie di traghettare il marchio verso il futuro attraverso tessuti sperimentali e una ossessione per la cura dei dettagli. Il tailleur diventa un capo prezioso grazie ai decori floreali e alle perle, la tuta in pelle assume tratti da sci-fi e l’abito da sera scopre la sensualità del pizzo plissè. Ermanno Scervino collezziona lunghi cappotti dal rigore militare che si alternano a mini abiti lingerie, a tailleur dai pantaloni ampi, a fluidi abiti cosparsi di ruches.

Il capospalla ispirato all’uniforme presentato sul capospalla diventa, nella nuova collezione, elemento chic e prezioso in grado di esaltare pizzi e trasparenze; per l’estate, la classica riga alla marinière in bianco e azzurro, accostata in verticale e orizzontale, crea nuovi effetti opticalcosì come il ritorno della stampa floreale si rinnova con un elegante gioco di decori gioiello ton sur ton. A completare la collezione anche tute e giubbotti in ecopelle total white dalla linee impeccabili in grado di disegnare silhouette avveniristiche.

I materiali sono quelli classici della palette della maison: pizzo, cotone, seta, organza, eco pelle, corda, chiffon, pelliccia. Il pizzo plissettato, materiale iconico di Ermanno Scervino, si presenta con un’inedita lavorazione a nido d’ape, sul meraviglioso abito color acquamarina, mentre le trasparenze, sottili e delicate, si arricchiscono di una morbida cascata di fiori in tessuto.

Tessuti impalpabili e nuances delicate ci riportano ad atmosfere oniriche e neoromantiche.