Reading Time: 1 minutes

Un autunno leggero e femminile

L’autunno di Lanvin regala alla donna una collezione piena di sensualità, leggerezza e femminilità. Un tripudio di abiti che incarnano ancora una volta l’eleganza tutta francese del brand.

Tubini con maxi ruches, gonne a pieghe abiti fluidi e drappeggiati. cotone, lana, jersey, seta, paillettes, cristalli, organza, tweed, pelle, tulle e chiffon. E poi: bianco, nero, fucsia, rosso, viola, verde, blu, celeste. Questi gli elementi che compongono lo stile di Lanvin per l’autunno 2017.

La collezione è sofisticata, quasi eterea. Le asimmetrie sono frequenti tanto quanto i tessuti leggerissimi, spesso sovrapposti a creare strati e continui cambi di volume.

L’ispirazione è una certa idea rivoluzionaria dell’abbigliamento da lavoro, da ufficio. L’obiettivo è ripensarne i codici e rivederne le forme. Le gonne sono a pieghe, le camicie si aprono in maniche ampie, i pantaloni sono slim e da portare a vita alta, le giacche sartoriali e decorate da maxi fiocchi.  Tutta un’altra storia per gli abiti da sera, che si ispirano al red carpet. Il bustier diventa color carne e si arricchisce di drappeggi asimmetrici e corposi, trattenuti da spille preziose.
Ma è una sera quella di Lanvin che si compone anche di abiti in paillettes destutturati, minidress in pizzo, ampi pantaloni da indossare con giacche over, lunghi chemisier multicolor e completi fantasia. L’autunno è un mix and match che è diventato, oggi più che mai, un simbolo di stile raffinato e contemporaneo.

Anche gli accessori sono un punto di forza della collezione Lanvin per l’autunno 2017. Scarpe a stiletto a punta dal tacco alto con fasce incrociate, maxi orecchini e choker con cristalli, mini bag con tracolla. Questi gli accessori che vanno a comporre l’universo femminile secondo Lanvin.