Reading Time: 1 minutes
La valle del Chianti è sicuramente tra le zone in Italia più amate dai turisti stranieri e dagli stessi italiani che magari vogliono rilassarsi un fine settimana.

Le morbide colline toscane nascondono qua e là vere e proprie meraviglie che, grazie alla posizione geografica così centrale, sono facilissime da raggiungere per tutto il centro Italia.

Partendo da Siena, poco più lontano troviamo un carinissimo borghetto, Castellina in Chianti. Con la sua rocca pregna di storia, a partire dalle sue origini etrusche e romane dell’abitato, offre la possibilità di fare visite decisamente interessanti, come quella alle antiche tome etrusche della Necropoli del Poggino.

Castelnuovo Berardenga, a soli 20 Km da Siena, è famosa soprattutto per la sua straordinaria tradizione vinicola . E’ una piccola cittadina ricca di moltissime ville, fatte costruire dagli aristocratici senesi e tenute con grande cura dagli attuali proprietari.

Poco più a nord si incontra Gaiole in Chianti. Anche qui ovviamente il vino è ottimo e da queste parti si possono trovare le imponenti strutture fortificate d’età medioevale: pieve di Santa Maria a Spaltenna e il borgo di Vertine, castello del X secolo, cinto da mura e torrione.

Badia a Coltibuono, San Giusto in Salcio, San Polo in Rosso, sono solo alcune tra le fortezze che si posso incontrare girovagando per la zona. Ognuna di esse racchiude tesori al suo interno come solo i castelli riescono a fare.

L’ospitalità e l’accoglienza di queste terre è famosa e, oltre alla grandissima varietà di castelli, fortezze e rocche da visitare, la valle del Chianti offre degustazioni di vini pregiati e una tradizione culinaria che solo al pensiero fa venire l’acquolina in bocca.

E tu hai mai visitato il Chianti senese? Ti piacerebbe farlo? Scrivimelo nei commenti.