Reading Time: 1 minutes

Colori soft e materiali unici che lasciano il segno

La poetica artigianale di Sergio Rossi risiede da sempre nella maestria del disegno e nella scelta dei materiali. Una estetica raffinata che affonda le radici nella storia della maison, che stagione dopo stagione, propone collezioni preziose e all’avanguardia.

Sergio Rossi sceglie di realizzare modelli non solo glamour e lussuosi ma che rispettino la natura dei materiali e delle lavorazioni. È il caso delle calzature che si ispirano ai colori della terra, al soffice tocco della pelle, del cuoio e del camoscio. Silhouettes morbide e arrotondate, che vestono il piede per creare un accessorio unico e riconoscibile. Un inno universale alla femminilità.

Il modello Farrah è l’incontro di pelle bianca abilmente lavorata e dettagli dorati in questo sandalo alto molto chic e accattivante: un perfetto equilibrio tra stile e raffinatezza. Troviamo lo stesso modello anche nella versione ultra flat stile gladiatore in pelle bianca, sempre decorati da dettagli dorati d’ispirazione Seventies. Il modello Antibes ci ricorda invece il caldo sapore della spiaggia del sud della Francia. Un modello in due versioni, questi sandali con cinturino sono impeccabilmente realizzati in un’irresistibile combinazione di pelle nera e argento. Il tacco a spillo è interamente rifinito con un motivo a V per un tocco raffinato ed elegante. Da non perdere anche la versione sandalo flat, un omaggio a Biarritz, dal sapore easy-chic in pelle intrecciata nera e argento per un look raffinato e senza tempo.

Di tutt’altro genere la zeppa Sergio Rossi, che conserva però un’attenzione speciale al tocco morbido del camoscio. Sensuali, femminili e impeccabilmente sofisticati, questi sandali sling back in camoscio nei colori tenui del grigio chiaro. Una calzatura caratterizzata da un audace plateau: il risultato è un must versatile ed elegante, da indossare tutto il giorno.